Nato senza arti in Sud America nel 1871, è stato portato alla celebrità dallo showman P.T.Barnum, che gli diede gli appellativi di “The Human Caterpillar”, “Il torso vivente” o se preferite “l uomo verme”. Prince Randian, di origini Hindu, aveva un raffinato senso dell’umorismo e parlava perfettamente l’Hindu, l’inglese, il tedesco e il francese. La sua personale filosofia era “no physical handicap need matter if the mind is dominant”. Era abilissimo a scrivere, disegnare e rollare le sigarette con soltanto la sua bocca, come si può vedere nel film “Freaks”. Si sposò ed ebbe ance dei figli; la sua ultima apparizione fu allo show di Sam Wagner nel 1934. Purtroppo morì all’età di 63 anni, per un collasso.

SHARE
Previous articleJohnny Eck
Next articleL’uomo Lupo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here