Crimea, estate 1917, mentre una troupe cinematografica sta girando il film “Schiava d’amore” l’Armata Rossa conquista Mosca. La guerra civile scuote la quiete della troupe e l’attrice Olga sarà destinata a condividere con l’operatore Victor un tragico destino di amore e morte.
Un “film nel film” che ha rivelato Mikhalkov come uno dei registi più originali della sua generazione.
Migliore regia al festival di Teheran del 1976

Genere: Sentimentale
Regia: Nikita S. Michalkov
Attori: Nikita S. Michalkov, Elena Solovei, Rodion Nakhapetov, Aleksander Kalyagin
Colori: Colori
Anno di produzione: 1975

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here