Gloria, il fratello Rudy e l’amica Pat si recano in Amazzonia per raccogliere notizie su alcuni presunti casi di cannibalismo. Durante il loro viaggio incontrano due americani che affermano di essere sfuggiti ai cannibali ,sarà l’’inizio di un incubo fatto di cadaveri, insidie , violenze e torture (non solo ai danni di animali).Secondo film sui cannibali girato da Umberto Lenzi ,nonostante qualche buona trovata non riesce a raggiungere il livello di Mangiati Vivi .Tra varie evirazioni ,la degustazione di una scimmietta da parte di un ‘anaconda vissuta minuto per minuto senza tagli o censure ,un indigeno che divora una farfalla gigante(una scena particolarmente schifosa),e torture di ogni genere si arriva stravolti al finale. Consigliato agli amanti delle forti emozioni.