Antonio Quaresi è un trentatrenne che vive sulla sua moto con qualche piccolo precedente penale per qualche rissa e schiamazzi. Si guadagna da vivere facendo il pugile e proprio a causa dei pugni presi durante un incontro viene rinchiuso per una settimana in una clinica psichiatrica. Qui incontra Giorgio (o Giovanni detto il Battista) che sta organizzando uno spettacolo teatrale biblico e decide di affidare la parte di Gesù ad Antonio convincendosi anche che il nuovo arrivato sia effettivamente il Messia. Giorgio farà di tutto per rendere consapevole Antonio del suo destino!

Secondo me:

Che bello! Guardi un film del quale non sai assolutamente nulla scelto solamente per il titolo e la locandina e a fine film ti rimane stampato un bel sorriso pieno di soddisfazione in faccia. Questo è uno dei motivi che mi aveva portato un paio di anni fa ad aprire questo blog e riuscire ancora a provare questa sensazione mi riempie di gioia!!
Ieri sera non mi andava di fare nulla e, nonostante la lista delle cose da vedere sia ormai chilometrica, mi sono messo alla ricerca di qualche altro film da aggiungere alla lista con il solo scopo di far passare il tempo. Mentre girovagavo su Youtube però mi sono imbattuto in questo film qua. Ho iniziato a vedere i primi minuti, me ne sono innamorato e me lo sono visto tutto! Boxing Jesus è infatti disponibile alla sezione Movies di Youtube in maniera del tutto legale e gratuita quindi non avete scuse per non vederlo (ok, i sottotitoli inglesi sono fastidiosi ma non è una buona scusa). Il link al film sarà messo in basso al posto del trailer, quindi magari guardatelo prima di continuare a leggere, anche se come sempre quando guardo un bel film scriverò ben poco della trama!

Il film è stato girato nella provincia fiorentina (Villa Caruso nel comune di Lastra a Signa per essere precisi) ed è una produzione Svizzera con attori perlopiù italiani.
Pare che non abbia goduto di una buona distribuzione ma nelle poche sale svizzere, tedesche ed italiane dove è stato proiettato ha avuto un grosso successo sia di critica che di pubblico. In rete però non si trova praticamente nulla e questo mi fa capire che davvero in pochi l’hanno visto.
Boxing Jesus è una commedia che affronta mille tematiche serie in maniera ironica ma con coraggio e senza superficialità, pieno di piccole singole scenette fantastiche anche se ogni tanto qualcuna risulta un pò fuori luogo (vedi i canti di “Bella Ciao“). Anche la recitazione appare ogni tanto un pò forzata e qualche battuta pare essere messa un pò li a caso, ma questo è uno di quei film al quale si perdona tutto perchè nel complesso è tutto troppo bello per fare gli spocchiosi ed andare a cercare i difetti.
Molto bello il parallelo tra Antonio, che si avvicina pian piano sempre più ai matti diventando una specie di guida per loro, e Giorgio che invece si convincerà sempre più che Antonio è davvero Gesù, convinciendo anche alcuni matti ad inscenare dei falsissimi miracoli.

Io mi fermo qua e non voglio dire altro. Concludo dicendo che è un film bellissimo che vi strapperà parecchie risate lasciando anche parecchio dentro. Non un capolavoro assoluto per carità, ma ce ne fossero di film così!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here