Smash Cut” è film canadese diretto da Lee Demarbre. La trama è fuori di testa. Il protagonista è un produttore depresso a causa delle stroncature che la critica ha riservato all’ultimo film da lui finanziato. In un accesso d’ira e follia uccide una spogliarellista. Per nascondere il suo misfatto, decide di produrre un nuovo film horror, usando proprio il cadavere della donna assassinata. Quando capisce che la cosa funziona, inizia ad ammazzare in modo seriale, per procurarsi altri corpi con cui aumentare il macabro cast del film.

In questa follia cinematografica troviamo: la pornostar Sasha Grey, David Hess (protagonista di cult quali L’ultima casa a sinistra e La casa sperduta nel parco), Michael Berryman (Le colline hanno gli occhi, La casa del diavolo), e per finire il mitico Herschell Gordon Lewis.

Uno slasher decisamente parodistico, gustoso e ad alta gradazione emoglobinica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here