Bitch Slap, le superdotate

Tre mega-mignottoni sono alla ricerca del tesoro di un boss della malavita organizzata. Vengono portate in una baracca in mezzo al deserto da un uomo da loro catturato che viene torturato nel tentativo di ottenere qualche informazione utile e infine ucciso da una delle ragazze. Il trio di strappone non sembra essere molto affiatato e questo incidente fa affiorare l’astio tra le ragazze, delle quali ci verrà rivelato il passato tramite una serie di flashback. La situazione precipita ulteriormente in seguito all’arrivo di due delinquenti e di un poliziotto locale…

Questo film dovrebbe essere ispirato ai film anni ’50-’70, pieni di belle donne e tanto trash. La stessa cosa avevano fatto Quentin Tarantino e Robert Rodriguez quando hanno deciso di girare Death Proof e Planet Terror… La differenza tra questi tre film è però abissale. Per quanto criticabili e non certo eccezionali (anche se a me sono piaciuti tantissimo!), i due film raccolti in Grindhouse, erano ben realizzati e riprendevano temi perfettamente lo spirito gogliardico del passato (in particolare Planet Terror). Questo invece sembra (e probabilmente è) una scusa per far vedere tette, culi e scene lesbo intervallate da qualche rissa (tecnicamente chiamate catfight quando a picchiarsi sono delle belle ragazze!). Stupidissimo il finale dove esplosioni e pugni sono inefficaci…
Discutibile ma apprezzabile la scelta stilistica che mostra dei fondali statici nei flashback, con un’effetto simile alle scentte di mai dire gol. Scelta dovuta più al risicato budget che ad una velleità artistica probabilmente, ma a me è piaciuto!
Altra cosa che non mi è andata bene sono le inquadrature al rallenty per esaltare le curve delle splendide protagoniste e le scene con schermo diviso (tipo CSI Miami…). Da notare che tra gli attori ci sono Kevin Sorbo ovvero Hercules, Lucy Lawless ovvero Xena e Renée O’Connor cioè Olimpia (queste ultime due solo per un breve cameo ma neanche Sorbo resta sullo schermo per molto. Tra l’altro lo sapevate che il nome di Olimpia nella serie originale si chiama Gabrielle?).
Il film è uscito nei cinema italian il 22 luglio 2011 grazie alla Eagle Pictures con il triste titolo “Bitch Slap – Le Superdoatate

Se dovete vedere questo tanto vale vedere un porno parodia di un film d’azione…

Titolo Originale: Bitch Slap
Nazione: USA
Durata: 104 minuti
Regia: Rick Jacobson
Anno: 2009
Cast: Julia Voth, Erin Cummings, America Olivo, Michael Hurst, Zoe Bell, Kevin Sorbo, Lucy Lawless, Renée O’Connor