Rats, Notte di terrore – 1984

Secoli dopo un olocausto nucleare nel 2015 la società dei sopravvissuti si è suddivisa tra coloro che vivono in confortevoli città sotterranee e i Nuovi Primitivi che abitano alla luce del sole. Un gruppo di questi, formato da uomini e donne di varia umanità, si imbatte in un villaggio misterioso. Nonostante la presenza di numerosi cadaveri orrendamente dilaniati, gli avventurieri decidono di stabilirsi nella cittadina dopo avere scoperto una considerevole quantità di viveri, una serra con diverse piante da frutto e un serbatoio d’acqua potabile. La notte seguente, purtroppo per i giovanotti, centinaia e centinaia di topi resi grossi e famelici presumibilmente dalle radiazioni si scaglieranno all’attacco pronti a dilaniarli uno per uno. Chi sopravviverà alla Notte di Terrore?

Paese: Italia, Francia
Anno: 1984
Durata: 97′
Regia: Claudio Fragasso, Bruno Mattei
Sceneggiatura: Claudio Fragasso, Bruno Mattei

Interpreti
Alex McBride
Richard Raymond
Janna Ryann
Carla Brait
Franco Garofalo
Cindy Leadbetter
Tony Lombardo
Geretta Geretta

Il film è stato distribuito in Italia il 23 maggio 1985 mentre in Francia è stato distribuito il 5 dicembre 1984. Nei vari stati in cui è stato distribuito ha avuto vari titoli: Blood Kill negli Usa, Les rats de Manhattan in Francia, Riffs 3: Die ratten von Manhatten in Belgio.

In Italia il film è stato vietato ai minori di 14 anni. In In Danimarca il film è vietato ai minori di 15 anni mentre in Francia è consigliato solo ai maggiori di 12 anni. Nel Quebec è vietato ai minori di 18 anni mentre negli Stati Uniti la visione è Unrated.

I luoghi delle riprese sono stati gli studi De Paolis a Roma. Per alcune scene furono utilizzate le costruzioni del film C’era una volta in America di Sergio Leone.