Peeping Tom – L’occhio che uccide

Il capolavoro maledetto, tanto estremo da stroncare la carriera di Powell: un giovane operatore, tra un set e l’altro, gira il suo film sul fascino dello sguardo e della morte. Opera seminale, un canto angosciante sull’ossessione del riprendere e del guardare, cult istantaneo in Francia, poi in tutto il mondo. Karlheinz Böhm è il silenzioso, inquietante protagonista, Moira Shearer la comparsa che balla l’ennesima danza di morte, Powell il padre scienziato negli home movies.

Anno: 1960
Durata: 101′

Cast and Credits
regia, produttore/director, producer
Michael Powell
sceneggiatura/screenplay
Leo Marks
fotografia/cinematography
Otto Heller
montaggio/film editing
Noreen Ackland
scenografia/production design
Arthur Lawson
musica/music
Brian Easdale, Wally Stott
interpreti e personaggi/cast and characters
Karlheinz Böhm (Mark Lewis), Anna Massey (Helen Stephens), Maxine Audley (Mrs Stephens), Moira Shearer (Vivian), Esmond Knight (Arthur Baden), Shirley Anne Field (Diane Ashley), Michael Powell (il padre di/father of Mark)
produzione/production
Michael Powell (Theatre)